Speciale Sinodo dei Giovani 2018


Il Santo Padre ha indetto per ottobre 2018 la XV Assemblea Generale Ordinaria  del Sinodo dei vescovi sul tema “I giovani, la fede e il discernimento vocazionale”.




Si tratta di un evento importante, espressione della sollecitudine pastorale della Chiesa verso i giovani. Con esso la Chiesa ha deciso di interrogarsi su come accompagnare i giovani a riconoscere e accogliere la chiamata all’amore e alla vita in pienezza, e anche di chiedere ai giovani stessi di aiutarla a identificare le modalità oggi più efficaci per annunciare il Vangelo. Il cammino del Sinodo sarà scandito da varie tappe tra cui la Veglia di preghiera dei giovani nell'agosto 2018 a Roma.


 
Il Logo del Sinodo

L'immagine, realizzata da Giuseppe Sala sintetizza l'intera vicenda dei discepoli di Gesù, non solo il primo incontro vicino al Giordano. Il segno curvo di un ingresso che conduce in una casa (o al sepolcro la mattina di Pasqua?) è il segno che ci fa capire che i due discepoli sono sulla soglia della casa in cui il Signore abita. Hanno accolto il suo invito, lo hanno seguito e stanno vedendo con i loro occhi. "Quello che era da principio, quello che noi abbiamo udito, quello che abbiamo veduto con i nostri occhi, quello che contemplammo e che le nostre mani toccarono del Verbo della vita - la vita infatti si manifestò, noi l'abbiamo veduta e di ciò diamo testimonianza e vi annunciamo la vita eterna, che era presso il Padre e che si manifestò a noi - quello che abbiamo veduto e udito, noi lo annunciamo anche a voi, perchè anche voi siate in comunione con noi" (1 Gv 1, 1-3).
La ricerca non è mai conclusa, la casa è sempre da desiderare e la soglia è sempre da varcare. La porta è aperta anche perchè non ci sia costrizione, ma solo amorevole comunione: solo lasciandosi mettere in discussione alla domanda "Volete andarvene anche voi?" (Gv 6,67) è possibile scegliere di stare con il Signore. (tratto dal sito del Servizio Pastorale giovanile nazionale)

Il Polittico 



In vista del Sinodo, è stata scelta un' opera segno realizzata dall’artista olandese Kees de Kort che illustra la vicenda del discepolo amato. Il polittico è costituito da cinque tavole rappresentative di cinque episodi significativi di S.Giovanni vissuti con Gesù.  Una copia del polittico in legno, verrà inviata a ogni Diocesi perché venga utilizzata per gli appuntamenti di ritrovo e preghiera diocesani durante l’anno di preparazione al Sinodo. Il polittico segnerà il luogo della dedizione senza fine della Chiesa verso le nuove generazioni. (Leggere il Polittico)

Percorso verso il sinodo: http://giovani.chiesacattolica.it/2017/08/20/il-percorso-verso-il-sinodo-


La Segreteria Generale del Sinodo sui Giovani ha attivato su Facebook la fanpage ufficiale (Synod2018), il profilo Instagram e quello Twitter. L'hashtag ufficiale sarà: #Synod2018.




Il Sinodo in diocesi http://www.lasettimanalivorno.it/tag/sinodo-giovani/

 











Lettera del Vescovo Simone ai Giovani

Per dire la vostra al Vescovo, riguardo al Sinodo, esprimergli proposte, dubbi e idee scrivete a:
scrivialvescovo@tiscali.it
 


Commenti

Post popolari in questo blog

Verso il Sinodo 2018: Per mille strade in cammino per Roma

Calendario iniziative per giovani a.p 2017/18